Associazione Culturale Monti del Tezio  

   

 

Home
Su

 

 

Sentiero 4  Belvedere - Romitorio


Mappa

 


Descrizione

Partenza dall’area di parcheggio situata ai piedi del Parco di Monte Tezio (m.580 s.l.m.), per raggiungere la quale, provenendo da Perugia o da Magione, dopo aver attraversato il centro abitato di Colle Umberto I° in direzione di Umbertide, percorsi circa 500 metri si devia a destra, all’altezza dell’area verde presso gli edifici scolastici.
Lasciato il parcheggio si sale sulla destra seguendo la strada asfaltata, fino a raggiungere il cancello d’ingresso del Parco, superato il quale inizia un tratto sterrato in salita, attraverso il bosco, con pendenza abbastanza accentuata. Si supera sulla sinistra l’imbocco del sentiero n. 2 “Miralago”. Terminata la salita, dopo circa 800 metri si incontra uno spiazzo (m. 675 s.l.m.) alla cui sinistra vi è un capanno di servizio; da qui si dipartono vari itinerari.
Si prosegue sul sentiero pianeggiante indicato con il n. 4 “Belvedere - Romitorio” che, sempre attraverso il bosco, giunge ad  altro spiazzo in prossimità del quale, sulla destra vi è un recinto dove è presente, da circa 15 anni, un esemplare femmina di lupo appenninico. Si prosegue su un tratto ancora per poco pianeggiante fino alla prossima curva a sinistra, superata la quale inizia una salita con pendenza pressoché costante. Ormai fuori dal bosco, di fronte, in alto, appare il versante ovest del Monte Tezino. Giunti ad una curva a destra si nota sul lato sinistro l’inizio di un sentiero meglio conosciuto come “Il Canalone”, attraverso il quale si può raggiungere la sella di congiunzione fra il Tezio ed il Tezino. Si prosegue ancora in salita fino a raggiungere lo spiazzo denominato “Belvedere” (m. 760 s.l.m.) dal quale si possono ammirare splendidi panorami spaziando con lo sguardo da ovest a sud; le panchine presenti sul posto invitano ad una breve sosta.
Da questo punto si imbocca il viottolo in discesa, dal fondo più accidentato. Sulla destra, in basso, appare in tutta la sua bellezza l’intera struttura del  Romitorio. Giunti ad una curva a destra si nota, sul lato sinistro, un altro sentiero attraverso il quale si può raggiungere la Croce di Migiana e Castel Procoio. Superata la curva, dopo circa 80 metri si svolta a sinistra, su uno stretto sentiero al termine del quale, usciti dal bosco, si giunge in un ampio spiazzo prativo; di fronte a poche centinaia di metri, ci appare il Romitorio di S. Maria di Monte Tezio. (m.634 s.l.m.). Al ritorno si risale per un tratto lungo il sentiero percorso all’andata  fino a prendere la prima deviazione a sinistra seguendo il viottolo che, con andamento pianeggiante termina in prossimità di una piazzola. Da qui si prosegue su un sentiero che con pendenze variabili ma non troppo accentuate, scende fino ad immettersi, sul percorso dell'andata nei pressi del recinto della lupa.


 

Il materiale di questo sito web (testi, immagini, video, audio) è di proprietà dell’Associazione culturale Monti del Tezio.
 Un eventuale utilizzo da parte di terzi, sempre e comunque citando la fonte di provenienza,
è subordinato ad una autorizzazione preventiva da richiedere all’indirizzo
info@montideltezio.it.

Sito ottimizzato per una risoluzione di 1024 x 768 px.  Realizzazione di Mauro Bifani    Copyright Associazione Culturale Monti del Tezio 2006
Associazione Culturale Monti del Tezio Via Osteria del Colle 06133 Colle Umberto I° Perugia e-mail info@montideltezio.it